Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Schiavi delle abitudini malsane della società

   « La maggior parte delle abitudini che pensate di far acquisire ai bambini e ai giovani non sono vere e proprie abitudini, perché essi le hanno prese per forza e, assecondandole loro malgrado, aspettano solo l’occasione di liberarsene. Non si prende il gusto di stare in prigione a forza di restarvi: l’abitudine, in quel caso, invece di diminuire l’avversione, l’aumenta ». Scriveva questo, Jean Jacques Rousseau , nel libro V dell' Emilio o Dell'Educazione pubblicato nel 1762. Descrisse in modo eccellente una realtà ancora oggi visibile. Infatti, sin dalla nascita, crediamo sia di fare ciò che vogliamo, sia che tutto ciò che facciamo (o meglio, eseguiamo) sia giusto, sia normale, della serie « Non potrebbe esser diversamente! ». Mettiamo abbiate un figlio, e sia un maschio. Mettiamo che, quando uscite di casa con la carrozzina, vestiate il piccolo Daniele (scegliamo il mio nome) con una bella tutina rosa con un cappellino rosa .  Una coppia si ferma per sorridere al par

Ultimi post

Mentire non danneggia gli altri, ma sé stessi

La peggior malattia del mondo è l'egoismo

Nonostante tutto, la Terra è un posto bellissimo

Vivir es urgente. « Goditi la vita e non aver paura ». Riflettendo sulle ultime parole di Pau Dones, a un anno dalla sua morte

Siamo simili, ma pur sempre tutti diversi

Il "karma del passato" non esiste

Inconsapevoli schiavi del "sistema"

Accettare la potenza della Natura significa accettare l'Universo stesso

(molto) Confusi e infelici (o meglio, terrorizzati)

Non sei quel che credi di essere, ma quel che sei veramente

Infondere paura nelle persone è un'azione criminale

Perché invidiare anziché augurare il bene?

Parlare bene, agire male. Il problema di chi si sente superiore solo perché segue il Buddhismo

Pensieri DiVersi - Le Poesie di Lapenna Daniele

Grazie a tutti i lettori. Anticipazioni sul mio libro (in lavorazione) sugli esercizi pratici di Meditazione Quotidiana

Anarchia e Buddhismo: le analogie che non ti aspetti - PARTE 1

Rallenta la tua vita e sconfiggerai lo stress. La Meditazione sulla Lentezza

Distruggendo oggi stesso lo Stato, l'Anarchia sarebbe possibile?